Condizioni Generali d’Uso di

www.sharing.gallery

 

 

 

L’accesso e l’uso del sito web sharing.gallery (di seguito “SG” o “Sito”) sono regolate da queste Condizioni generali d’Uso (di seguito “CGU”) e presuppongono la lettura, la conoscenza e l’accettazione delle presenti CGU, oltre che della Privacy Policy e della Policy Cookie.

 

SG è di titolarità di CULT S.r.l.s. con sede legale in Torino via Matteotti n. 0 (di seguito “CULT”). CULT è iscritta al Registro delle Imprese di Torino, C.F. con partita I.V.A. n. 11555810016.

 

I servizi ai quali l'Utente potrà accedere attraverso il Sito, attuali o futuri, saranno sottoposti alle presenti CGU. L’Utente riconosce che CULT si non assume alcuna responsabilità in merito alla disponibilità ed all'utilizzo dei servizi offerti tramite il Sito.

 

L'Utente, per qualsiasi domanda relativa al Sito, può contattare CULT via email all’indirizzo comunicazioni@sharing.gallery.

 

CULT potrà modificare o semplicemente aggiornare, a sua esclusiva discrezione, in tutto o in parte, queste CGU nonché i documenti in esse richiamati. Le modifiche e gli aggiornamenti delle CGU saranno comunicate agli utenti mediante pubblicazione di avviso sul Sito e saranno subito vincolanti per gli Utenti.

 

L'Utente è pregato di accedere con regolarità a questa sezione per verificare la pubblicazione delle CGU più recenti ed aggiornate di SG.

 

Segnaliamo che le CGU, qualora l’Utente sia un consumatore, sono soggette alla disciplina contenuta nel D.lgs. 6 settembre 2005, n. 206 (“Codice del Consumo”) ed, in particolare, alle previsioni della Sezione II del Codice del Consumo in materia di contratti a distanza. Resta inteso che le immagini relative alle gallerie d’arte, alle opere d’arte o d’altro genere, nonché le modalità con cui le medesime sono presentate, hanno finalità meramente illustrative, salvo non sia espressamente previsto diversamente.

 

Qualora l'Utente non dovesse concordare, in tutto o in parte, con le CGU di CULT, è invitato cortesemente a non usare il Sito.

 

1. Privacy

 

All’Utente che accede a SG non vengono richiesti dati personali. Prima di utilizzare i servizi del Sito che richiedono il conferimento di dati personali, l’Utente è pregato di leggere attentamente la presente Privacy Policy. La Privacy Policy è finalizzata a spiegare all'Utente come CULT tratta i dati personali conferiti e per quali finalità.

 

Utilizzo dei Cookies

 

Un “cookie” è una piccola quantità di dati, spesso contenenti un codice identificativo unico anonimo, che vengono inviati al browser dell’Utente da un server web e che vengono successivamente memorizzati sul disco fisso del computer. Il cookie viene poi riletto e riconosciuto solo dal Sito che lo ha inviato ogni volta che venga effettuata una connessione successiva. I cookies sono presenti in alcune sezioni del Sito, al fine di tracciare i percorsi del navigatore in SG. Se l'Utente preferisce non ricevere cookies, può impostare il suo browser in modo tale da essere informato della presenza dei medesimi così da poter decidere, di volta in volta, se accettarli o meno. Rifiutando i cookies l'Utente potrebbe non riuscire ad usufruire di tutti i servizi del Sito.

 

In nessun caso CULT potrà essere considerata responsabile dell’uso non conforme alle norme di legge vigenti che gli utenti facciano del Sito, come dei relativi contenuti.

 

L'Utente sarà l’unico ed il solo responsabile della comunicazione di informazioni e di dati non corretti, falsi oppure di soggetti terzi, in violazione della normativa sulla tutela dei dati personali.

 

Nonostante i contenuti siano curati con attenzione da CULT e dalle gallerie coinvolte nella presente iniziativa (di seguito, “Gallerie”), alcuni contenuti di SG potrebbero avere inesattezze o refusi. Né CULT né le Gallerie potranno, in alcun caso e per qualsiasi motivo, essere ritenute responsabili di eventuali imprecisioni, errori, danni causati o derivanti dall’affidamento creato negli Utenti sulla base delle informazioni ricavate dal Sito.

 

L’Utente si assume tutte le responsabilità derivanti da eventuali danni ai propri sistemi hardware o software o per perdite di dati risultanti da interazioni con il Sito. CULT declina ogni responsabilità per eventuali danni derivanti dall’inaccessibilità ai servizi presenti su SG o da eventuali danni causati da virus, file danneggiati, errori, omissioni, interruzioni del servizio, cancellazioni dei contenuti, problemi connessi alla rete, ai provider o a collegamenti telefonici e/o telematici, ad accessi non autorizzati, ad alterazioni di dati, al mancato e/o difettoso funzionamento delle apparecchiature elettroniche dell’Utente stesso.

 

L’Utente è responsabile della custodia e del corretto utilizzo delle proprie informazioni personali, ivi comprese le credenziali che consentono di accedere ai servizi riservati, nonché di ogni conseguenza dannosa o pregiudizievole che dovesse derivare a carico di CULT ovvero di terzi a seguito del non corretto utilizzo, dello smarrimento, sottrazione di tali informazioni.

 

CULT adottata ogni possibile accorgimento al fine di evitare che siano pubblicati, nel Sito, contenuti che descrivano o rappresentino scene o situazioni di violenza fisica o psicologica o tali che, secondo la sensibilità degli utenti, possano essere ritenuti lesivi delle convinzioni civili, dei diritti umani e della dignità delle persone, in tutte le sue forme ed espressioni. In ogni caso CULT, dato che SG ha ad oggetto opere d'arte, non garantisce che i contenuti del Sito siano appropriati o leciti in tutta l’Unione Europea. Tuttavia, qualora tali contenuti siano ritenuti non leciti o illegali in alcuni di questi Paesi, l'Utente è pregato, in tali Paesi, di evitare di accedere al Sito. Nel caso l'Utente scegliesse, in ogni caso, di accedervi, l’uso del Sito avverrà sotto la esclusiva e personale responsabilità dell'Utente stesso.

 

CULT adotta misure tecniche ed organizzative adeguate per salvaguardare la sicurezza dei propri servizi, l’integrità dei dati relativi al traffico ed alle comunicazioni elettroniche rispetto alle forme di utilizzazione o di cognizione non consentite nonché per evitare rischi di dispersione, di distruzione e di perdita di dati e di informazioni riservate e non, relative ai propri utenti, registrati tramite il Sito, ovvero di accesso non autorizzato, o non conforme alle norme di legge, ai dati ed alle informazioni medesime.

 

2. Diritti di proprietà industriale ed intellettuale

 

CULT è titolare esclusiva del marchio "sharing gallery" e del nome di dominio "sharing.gallery".

 

Tutti gli altri segni distintivi presenti nel SG sono marchi di titolarità dei rispettivi titolari. CULT e tutti gli altri titolari di marchi hanno la facoltà di far uso esclusivo dei marchi di rispettiva titolarità.

 

L'Utente non è in alcun modo autorizzato, salvo vi sia il consenso scritto del rispettivo titolare, ad utilizzare segni distintivi presenti sul Sito per contraddistinguere prodotti o servizi anche non affini a quelli di CULT o degli altri titolari di marchi.

 

Le pagine del Sito sono protette dal diritto d’autore (o copyright). In particolare a norma della legge 633/1941 e successive modificazioni (“Legge sul Diritto d’Autore”) il contenuto del SG è protetto contro duplicazioni, traduzioni, inserimento o trasformazione dello stesso in altri media, incluso l’inserimento o la trasformazione con mezzi elettronici. La riproduzione e lo sfruttamento economico di tutto o di parte del contenuto del Sito sono consentite solo a seguito del consenso scritto del legittimo avente diritto. Sia il contenuto che la struttura di SG sono protetti dal diritto d’autore. In particolare, la duplicazione di informazioni o dati, l’uso dei testi o di parte di essi o delle immagini contenute nel Sito - senza eccezioni - è consentita solo previo consenso scritto dell’avente diritto.

 

Nulla di quanto contenuto in SG vale come concessione a terzi dei propri diritti di proprietà industriale ed intellettuale.

 

Le opere d’arte pubblicate sul Sito sono di proprietà del rispettivo titolare e sono tutelate, tra le altre, dalle norme del Codice della Proprietà Intellettuale, dalla Legge sul Diritto d'Autore, dalle norme in tema di concorrenza sleale e dal Codice Civile.

 

3. Links

 

SG potrebbe contenere links ad altri siti web che sono privi di qualsiasi collegamento con il Sito. CULT non controlla né compie operazioni di monitoraggio di tali siti web e dei loro contenuti. CULT non potrà essere ritenuta responsabile dei contenuti di questi siti web e delle regole da questi adottate anche con riguardo alla tutela dei dati personali. L'Utente è invitato a prestare la massima attenzione alla Privacy Policy di questi siti web e di leggere attentamente le loro condizioni d’uso. Queste CGU e la Privacy Policy di SG non si applicano ai siti web gestiti da terzi, CULT fornisce link ad altri siti web unicamente per facilitare i propri utenti nella ricerca e nella navigazione e per agevolare il collegamento ipertestuale su Internet verso altri siti web.

 

E’, in ogni caso, vietata l’attivazione di collegamenti ipertestuali profondi (quali deep frames o deep links) al Sito ovvero l’uso non autorizzato di meta-tags, o altro, senza il consenso di CULT.

 

4. Limitazione di responsabilità

 

In aggiunta a quanto indicato in altre previsioni delle CGU, CULT non potrà essere ritenuta in nessun caso responsabile di qualsiasi danno derivante dall’utilizzo o dall’impossibilità di utilizzare il Sito, i contenuti, le informazioni o connesso alla qualità degli stessi.

 

5. Legge applicabile e giudice competente

 

Queste Condizioni Generali d'Uso sono regolate dalla legge italiana e, nel caso l'Utente sia un consumatore, dal decreto legislativo 6 settembre 2005 n. 206.

 

Nel caso l’Utente sia un consumatore, tutte le controversie nascenti, relative o comunque collegate alle presenti Condizioni Generali d’Uso dovranno essere sottoposte ad un procedimento di mediazione, da espletarsi presso uno specifico organismo, riconosciuto tra le parti. La sede dell'Organismo prescelto dalla parte istante dovrà trovarsi in Torino, ed in essa sede dovrà essere svolta la mediazione in oggetto. Al procedimento di mediazione così instaurato si applicherà il regolamento dell'Organismo prescelto. Nel caso in cui entrambe le parti del contratto depositassero istanza di mediazione per controversie nascenti, relative o comunque collegate al presente contratto, verrà coltivata solamente la procedura di mediazione instaurata con istanza depositata all'Organismo in data anteriore.

 

Fatto salvo quanto specificatamente previsto dal Codice del Consumo, qualora l’Utente non sia un consumatore, per qualsiasi controversia dovesse insorgere tra le parti in relazione alle presenti Condizioni d’Uso, incluse le controversie inerenti alla interpretazione, esecuzione e validità delle stesse, sarà competente in via esclusiva il Foro di Torino.