Sharingallery

Vivien Roubaud manipola regole e funzioni

I nati nel 1986 adesso hanno trent’anni, l’età in cui la formazione è maturità e la sperimentazione consapevolezza. Il francese Vivien Roubaud è uno degli artisti più interessati dello scenario d’oltralpe. Nell’ultimo anno ha testimoniato la maturazione del proprio linguaggio creativo attraverso una ricerca che si muove verso le linee del site-specific, dell’enviromnental art e della generazione di spazi e oggetti sorti dal reimpiego e dall’ibridazione dei materiali più disparati. Gli esiti sono difformi. Le macchine mutano destinazione e perdono la loro peculiarità produttive ma combinano insieme nuove istanze, che portano con sé le radici delle vecchie funzioni. Una specie di archeologia della materia, una evoluzione delle funzioni. Dai motori refrigeranti prendono forma strutture di ghiaccio, nei laghi sorgono bolle aeree in cui lampadari oscillanti producono scie luminose.

Dal 2011 a oggi Vivien Roubaud ha ragionato sul concetto di mutazione e manipolazione delle regole e delle definizioni, cercando di mostrare le qualità inutilizzate o nascoste degli oggetti che abitano il vissuto quotidiano. Così nell’installazione site-specific Gonflable collocata nel Lac du Broc sulle Alpes Maritimes sopra Nice, una grande bolla di gomma trasparente sospesa e galleggiante sull’acqua contiene un motore in grado di far muovere costantemente un lampadario in vetro a goccia che illumina l’interno della sfera e propaga la luce anche all’esterno, sullo specchio d’acqua. La trasmissione di uno scooter, un lampadario, la catena di una moto, un collettore: gli oggetti, combinati insieme, innescano un processo finale inedito rispetto alla loro individuale e iniziale destinazione.

Immagine

Vivien Roubaud, Gonflable, contrepoids, transmission scooter électrique, lustres à pampilles, collecteur tournant, chaîne de moto, vingt-quatre volts, Lac du broc, 2015

galleria: In situ Fabienne Leclerc, Parigi www.insituparis.fr

©2017 CULT S.r.l.s.| CONDIZIONI DI UTILIZZO COOKIE PRIVACY POLICY CONDIZIONI DI VENDITA