Sharingallery

Derive

La galleria Opere Scelte inaugura, mercoledi 5 aprile alle ore 18.30 in via Matteo Pescatore 11/D, la mostra DERIVE, con i lavori di Andrea Fiorino, Federico Luger, Silvia Margaria, Irene Pittatore e Maya Quattropani.

L’esposizione propone delle derive presentate, in questa occasione, come dei modi operandi che si distaccano dalla logica precostruita e prendono movimento dal flusso che li circonda, lasciandosi guidare da esso.
Cinque diversi punti di vista, dall’esplorazione urbana a quella della mente, dalla mera visione del reale, all’intervento e alla trasformazione radicale dell’ambiente.
La linea comune di ricerca è la capacità degli artisti di cogliere gli elementi naturali e di inseguirli lungo il loro percorso, etnografico, fantastico e politico, restituendo un caleidoscopico mondo che vorticosamente conduce all’interno delle loro produzioni.
In mostra si susseguono esplorazioni del territorio, dell’ambiente fisico e mentale, attraverso le derive, strumenti per analizzare i luoghi, la società e il proprio inconscio. Lo spettatore a sua volta sarà risucchiato nel viaggio dell’artista per sperimentare la deriva, ma sarà lui a scegliere se vivere un’esperienza di empatia con l’opera, oppure se fermarsi ad osservarla.

6 aprile – 3 maggio 2017

©2017 CULT S.r.l.s.| CONDIZIONI DI UTILIZZO COOKIE PRIVACY POLICY CONDIZIONI DI VENDITA